Aggressione a Chilpancingo, Guerrero

Durante le prime ore del mattino di domenica 14 dicembre a Chilpancingo, capitale dello stato di Guerrero, si stavano facendo i preparativi per un concerto in solidarietà con i compagni di Ayotzinapa, per i fatti dello scorso settembre avvenuti ad Iguala. Dopo le provocazioni, verbali e fisiche, di alcuni poliziotti che tornavano da una notte alcolica, intervengono poliziotti federali che attaccano i presenti con gas lacrimogeni e con delle violente cariche.

Vengono ferite 14 persone, tra le quali un nostro compagno, Carlos Alberto Ogaz Torres, integrante del collettivo di Radio Regeneracion, di Città del Messico, che ha un braccio rotto e urge di una delicata (e cara) operazione chirurgica.

Per chi potesse/volesse appoggiare economicamente il compagno questi sono gli estremi del conto:

HSBC
CTA: 6417032483
CLABE: 021180064170324836
TITULAR: JOSE LUIS SUASTE

Quelle che seguono solo le traduzioni dei due comunicati diffusi da Regeneracion Radio. Continue reading