[Mexico] Video dalla Junta de Buen Gobierno de Oventic

Il Movimento per la Giustizia del Barrio e La Otra Campaña Nueva York presentano questo video messaggio della Giunta di Buon Governo del Caracol II de Oventic, nella zona de Los Altos de Chiapas. Questo video si inscrive nella seconda settimana di mobilitazioni ed iniziative mondiali portate a capo per esigere, ancora una volta, la libertà dei prigionieri politici e “per abbattere tutte le carceri”. In particolare si fa riferimento a Francisco Santis Lopez arrestato da sei mesi ingiustamente, solo per essere una base d’appoggio zapatista

[Messico] Quarta lettera a Don Luis Villoro nello scambio su Etica e Politica

“Noi crediamo che un movimento deve produrre la sua propria riflessione teorica (attenzione: non la propria apologia). In essa può incorporare ciò che è impossibile per un teorico accademico, ossia la pratica trasformatrice del suddetto movimento. Noi preferiamo ascoltare e discutere con chi analizza e riflette teoricamente nei e con i movimenti o con le organizzazioni e non al di fuori di essi o, peggio , a spese di questi movimenti. Tuttavia facciamo un grande sforzo per ascoltare tutte le voci, facendo attenzione non a chi le pronuncia ma da dove provengono”. Subcomandante Insurgente Marcos: 7 pensieri di maggio, Rivista Rebeldìa n.7

(Quarta lettera a Don Luis Villoro nello scambio su Etica e Politica) Subcomandante Insurgente Marcos. UNA MORTE… O UNA VITA Ottobre-Novembre 2011
Chi nomina chiama. E qualcuno accorre, senza appuntamento, senza spiegazioni, nel luogo in cui il suo nome, detto o pensato, lo sta
chiamando. Quando ciò accade, si ha il diritto di credere che nessuno se ne va del tutto finché non muore la parola che chiamando, lo riporta.
Eduardo Galeano, “Finestra sulla Memoria”, da Las Palabras Andantes. Ed. Siglo XXI.
Continue reading

[Messico] DIGNA RADIO 6.0 – Autunno 2011

E’ uscita la nuova trasmissione di Digna Radio, un notiziario radiofonico sui movimenti sociali che scuotono il Messico, in basso e a sinistra, realizzato dalla PIRATA (Nodo Solidale, gruppo Nomads di Xm24 e il Collettivo Zapatista di Lugano).


>>> download

In questa sesta edizione si trovano analizzati i seguenti fatti:

- Escalation di aggressioni contro le comunità zapatiste
- Analisi sul carteggio del Subcomandante Marcos su “Etica e Politica”
- Omicidi e minacce contro il territorio libero di Ostula
- La polizia spara sugli studenti: due morti in Guerrero
- Prigionieri politici in Chiapas: 39 giorni di sciopero della fame

Durata: 32’18”
Lingua: Italiano

[video] Tessendo Autonomie

PIRATA è una piattaforma di solidarietà internazionale, dal basso, autogestita e non sovvenzionata da istituzioni governative o di parti- to. È una cooperazione politica internazionalista creatasi con quattro gruppi libertari: il collettivo Nodo Solidale di Roma, il Collettivo Zapa- tista “Marisol” di Lugano, Nomads dell’XM24 di Bologna e il Grassrootsprojects di Amsterdam.
Questo video presenta i progetti e le iniziative politiche che i collettivi della Pirata sostengono in vario modo.

>>> download

Mobilitazione zapatista in appoggio alla manifestazione nazionale per la pace e la giustizia


El 28 de Abril 2011 el EZLN declara con un comunicado que el 7 de Mayo participara a la Marcha silenciosa por la Paz, llamada por el poéta Javier Sicilia.
El 7 de Mayo en San Cristóbal de Las Casas decenas de miles de bases de apoyo zapastistas, juntos con comunidades, organizaciones y individuoas adherentes a la Sexta Declaración de la Selva Lacandona, marchan hasta la Plaza de la Resistencia, frente a la Catedral de San Cristóbal de Las Casas. Comandantes y comandantas del EZLN leyeron un discurso enviado por el Subcomandante Insurgente Marcos por el Comité Clandestino Revolucionario Indígena — Comandancia General del EZLN.
Texto integro aquí