22.02.2014 – Complici nelle lotte!

mantaSolidale22 febbraio 2014

Anche dal Messico ribelle come P.I.R.A.T.A abbiamo partecipato alla giornata di lotta NOTAV, in solidarietà con Chiara, Mattia, Niccolò e Claudio e con tutte e tutti gli indagati NOTAV.

Allo stesso modo, da questa parte dell’oceano, abbiamo voluto condannare le incursioni e gli attacchi contro le comunità zapatiste orchestrate da paramilitari e dal governo messicano, appoggiando così la settimana di solidarietà internazionale con il movimento zapatista.

Continue reading

Pronunciamento della Pirata per la libertà di Alberto Patishtàn (Ita- Esp)

Alberto Patishtan Libre!!!

Ci uniamo ai festeggiamenti per la liberazione del nostro compagno, amico e fratello Alberto Patishtan! Dopo tredici anni di ingiustizia, sofferenze, difficoltà ma soprattutto dopo tredici anni di lotta, dopo 13 anni nei quali il Profe ha insegnato a tutti e tutte noi la dignità dietro le infami sbarre della prigione e ha accompagnato la lotta di tutti coloro che in questi anni lo hanno seguito, dentro e fuori le mura.
Dopo tredici lunghi anni festeggiamo la sua liberazione e lo facciamo senza ringraziare “nessuno” che vorrebbe essere ringraziato. Lo facciamo continuando giorno per giorno le lotte a fianco di chi come Alberto subisce l’ingiustizia del carcere; a fianco di Alejandro, Miguel, Antonio ancora prigionieri in Chiapas e di tutti i prigionieri e le prigioniere reclusi/e in Messico e a ogni latitudine del globo.
Le continue mobilitazioni dentro il carcere e fuori e la solidarietà dal basso hanno reso possibile sua liberazione come quella degli altri e altre compagni de la Voz del Amate e de Los Solidarios de La Voz del Amate.
Per questo rendiamo omaggio al Profe con un gran sorriso come quello che gli rende giustizia nella foto che sta girando sui media-indipendenti durante questi giorni. La foto che lo ritrae a fianco dei suoi figli, fazzoletto rosso al collo, assieme ai compagni e le compagne di Atenco; un immagine bellissima nella quale c’è posto solo per chi ha lottato, lotta e continuerà sicuramente a farlo!
La Pirata

[Messico] 3 giorni di presidio permanente nello Zocalo di Oaxaca

Nel giorno del 23 aprile una nuova alleanza tra le organizzazioni indigene per la difesa dei diritti umani ha manifestato la propria nascita e la sua forte presenza con un presidio permanente nello zocalo della citta’ di Oaxaca. Il suo nome e’ COOA ovvero Consejo de Organizaciones Oaxaquenas Autonomas, ne fanno parte integrante le seguenti organizzazioni: Coalicion Obrera Campesina Estudiantil del Istmo (COCEI), Comite’ de Defensa Ciudadana (CODECI), Comite’ de Defensa de los Derechos Indigenas (CODEDI), Consejo de Defensa de los Derechos del Pueblo (CODEP), Frente Indigena Zapoteca (FIZ), Organizaciones Indias por los Derechos Humanos en Oaxaca (OIDHO), Organizacion de Pueblos Indigenas (OPI), Union Nacional de Trabajadores Agricolas (UNTA).
Continue reading