Congreso nacional Indigena (CNI) Région Istmo de Tehuantepec en Gui’ xhi’ Ro Alvaro Obregon

FOTO REPORTAJE DESDE ALVARO OBREGON

El 29 de marzo de 2014 en la comunidad  binnizá (de etnia zapoteca) de Alvaro Obregon,  en el Istmo de Tehuantepec se ha reunido el Primer Congreso Indígena (CNI) de la región Istmo del estado de Oaxaca. La elección de dicha comunidad no ha sido casual, de hecho el pueblo se encuentra resistiendo en contra del mega-proyecto del Corredor Eólico con lo que se pretende instalar 5000 eólicos sobre un total de 100.000 hectáreas de tierras  comunales del Istmo de Tehuantepec.

El 2 de noviembre de 2012 lxs habitantes de Alvaro Obregon erigieron una barricada al fondo del pueblo para impedir el paso a las maquinaria del consorcio transnacional Marena Renovables, rumbo a la barra de Santa Teresa, donde el proyecto pretendea instalar 132 aerogeneradores. Aquellxs que se sorprendan que haya una lucha en contra de un proyecto de energía renovable, que supuestamente va a producir energía “limpia” utilizando la fuerza del viento, los pueblos del Istmo responden haciendo un listado de todos los daños provocados al medioambiente por parte de los aerogeneradores, en los lugares en donde ya están funcionando. Continue reading

¡DESDE EUROPA EXIGIMOS LA RESTITUCION INMEDIATA DEL PREDIO DE CACALOTILLO, OAXACA!

Los colectivos y l@s activistas integrantes de la Plataforma Internacionalista por la Resistencia y la Autogestión Tejiendo Autonomías (PIRATA), activ@s en varios países de Europa y en México denunciamos el violento desalojo del predio recuperado por los pescadores y campesinos de Cacalotillo, Oaxaca, gente humilde y trabajadora organizadas en una cooperativa y en un comité local de nuestros hermanos de la Organizaciones Indias por los Derechos Humanos en Oaxaca (OIDHO).

El día 11 de marzo nos informaron que la policía estatal de Oaxaca realizó un violento desalojo del predio mencionado, deteniendo arbitrariamente a siete personas integrantes de la Cooperativa de Acuacultura y Pesca de Cacalotillo, algunos de ellos integrantes del comité local de OIDHO, quienes fueron retenidos por dos días y liberados por la presión de las organizaciones sociales. Continue reading

[Audio] Entrevista a 3 hijxs de los presos Loxicha

El pasado 1 de julio 2013 entrevistamos Erika, Tony y Ermelo, tres de lxs hijxs de los siete presos de la region Loxicha, recien translados al penal de maxima seguridad, Cefereso 6 de Tabasco. Nos cuentan sobre la Brigada que organizaron el pasado miercoles 26 de junio para ir a visitar sus familiares y sobre las condiciones en la que se encuentran los presos.

[Messico] Intervista al CODEDI di Santiago Xanica

Il primo Maggio 2012 intervistiamo due dei componenti del Comitè¨ locale di Xanica che ci spiegano quali sono i piani futuri per la comunità: l’organizzazione CODEDI ha comprato un pezzetto di terra con l’intenzione di costruire uno spazio indipendente per la radio comunitaria (al momento Radio Roca si trova in una casa privata) ed un’altra struttura per ospitare futuri workshop; inoltre useranno questo terreno per dar vita a progetti di agroecologia (con un piccolo orto dimostrativo) e apicultura per produrre miele.

ASCOLTA Y DESCARGAS EL AUDIO DE LA ENTERVISTA

[MESSICO] Taller de Radio en Xanica

Venerdì 27, Domenica 29 Aprile due dei componenti della PIRATA hanno fatto un workshop di radio, ai ragazzi e ragazze (l’età va dai 6 ai 22 anni) di Santiago Xanica. Altri taller ci sono stati Martedì 1 e Giovedì 3 Maggio.

L’importanza di questo workshop è legata alla necessità che coloro che trasmettono quotidianamente da RADIO ROCA (radio comunitaria di questo villaggio della Sierra Sud zapoteca), abbiano le capacità tecniche per fare un buon lavoro e soprattutto che capiscano l’importanza sociale e informativa che ha la radio per dare voce alle necessità e la cultura di una comunità nativa. Hanno partecipato diverse persone, le quali hanno già una propria trasmissione.

In linea di massima i taller hanno avuto come contenuto una parte teorica sul suono in generale, la manutenzione basica degli apparati elettronici, i vari formati audio e una breve introduzione sulla questione dei virus, spam, etc. Poi c’è stata una parte pratica sull’uso del mixer, la registrazione e l’editing con audacity, sul come realizzare un’intervista e produrre contenuti.

Il risultato è stata la registrazione di notiziari radiofonici con sottofondo musicale.

Foto del taller

 

[Messico] Dichiarazione delle donne e degli uomini delle comunità indigene e contadine del COOA

Questa è la traduzione del discorso letto da una compagna dell’OIDHO, organizzazione indigena per i diritti umani a oaxaca, alla fine della marcia di Lunedì 23/04/2012 e (al principio di 3 giorni di presidio) che ha portato a Oaxaca, capitale dell’omonimo stato, più di 8000 indigeni di diverse regioni e diverse organizazzioni facenti parte del COOA, Consejo de Organizaciones Oaxaqueñas Autónomas
Continue reading

[Messico] Visita a San Martin Caballero, Oaxaca

I giorni 10 e 11 marzo una delegazione dell’OIDHO di Oaxaca è andata ad incontrare i compagni di S. Martin Caballero sulla costa del Pacifico. L’invito è partito dai compagni di questa piccola comunità di una bellezza disarmante, composta da piccole capanne di palme in mezzo ad una foresta di palme e alberi di platano, e coltivazioni di ananas ( era la prima volta che vedevo come crescono gli ananas!) . E nonostante la bellezza del posto, dove sembri che non manchi nulla, gli indigeni di quelle terre soffrono molte restrizioni. Sulla costa che si trova a pochi chilometri è totalmente vietato a loro l’accesso da parte dei nuovi ricchi proprietari, tutti stranieri (europei, americani ed asiatici) che gli vietano l’accesso. Proibire il passaggio verso il mare ad un popolo di pescatori?!
Continue reading

[Messico] Solidarietà No Tav!


I compagni e le compagne della Piattaforma Pirata e delle organizzazioni indigene Oidho e Codedi mandano un saluto di solidarietà alla lotta contro il Tav.

DIFENDENDO I TERRITORI

Esiste una stretta connessione fra le lotte autorganizzate per la difesa del territorio ovunque esse fioriscono; dalla Val di Susa alle comunita’ indigene dello stato di Oaxaca, a quelle ribelli in Chiapas e in tutto il Messico che si oppongono ai progetti imposti dalla banca mondiale e dal FMI: dighe, autostrade, miniere, megaprogetti del capitalismo verde e poli turistici. Compagni e compagne che si battono anche qui per la difesa dei beni comuni e delle risorse naturali contro il modello di sviluppo neoliberista che saccheggia i territori e pretende di riorganizzarli rendedoli schiavi della logica del profitto.
Continue reading

Abraham Ramirez Vazquez, palabras de un hombre libre

Il video di un’intervista ad Abraham Ramirez Vasquez, fatto prigioniero nel 2005 e uscito di carcere innocente il 29 Aprile 2011, dopo 6 anni di detenzione ingiusta.  Abraham è stato il primo prigioniero politico del malgoverno di Ulises Ruiz Ortiz a Oaxaca, fa parte del Comite de Defensa de Derechos Indigenas (CODEDI) della comunità zapoteca di Santiago Xanica e della Alianza Magonista Zapatista (AMZ), aderenti alla Sesta Dichiarazione della Selva Lacandona del EZLN. In questa intervista ci parla della sua esperienza, della sua lotta nelle carceri di Oaxaca e vuole essere un invito a continuare a lottare e ribellarsi.

 

 

[video] Tessendo Autonomie

PIRATA è una piattaforma di solidarietà internazionale, dal basso, autogestita e non sovvenzionata da istituzioni governative o di parti- to. È una cooperazione politica internazionalista creatasi con quattro gruppi libertari: il collettivo Nodo Solidale di Roma, il Collettivo Zapa- tista “Marisol” di Lugano, Nomads dell’XM24 di Bologna e il Grassrootsprojects di Amsterdam.
Questo video presenta i progetti e le iniziative politiche che i collettivi della Pirata sostengono in vario modo.

>>> download